MyAthlon

Come ridurre al minimo l'impatto dell'aumento dei costi della flotta

    Quando si tratta di gestire la flotta, la più grande preoccupazione di fleet manager e driver riguarda i costi di gestione, in particolare degli alti costi derivanti dal prolungamento dei tempi di consegna e dall'aumento dei prezzi dell'energia.

    Tuttavia, ridurre al minimo i costi di gestione è possibile.

    Come? Ecco qualche suggerimento.

    8 modi per ridurre al minimo i costi di gestione della flotta

    Come dice l'espressione, se aggiungi poco al poco, ma lo fai spesso, presto il poco diventerà molto. E questo è vero quando si tratta di controllare l'aumento dei costi della flotta.

    Ecco, quindi, 8 consigli per ridurre al minimo i costi di gestione della tua flotta e alcuni utili suggerimenti da condividere con i tuoi dipendenti.

    1. Mantieni la tua flotta aggiornata

    Più vecchia è la flotta, più alti saranno i costi di gestione derivanti dalla manutenzione, dalla minore efficienza del carburante ecc.
    Tuttavia, quando si decide di aggiornare la flotta, sostituendo i veicoli vecchi e meno efficienti, è importante tenere i considerazione che i tempi di consegna dei nuovi veicoli, soprattutto quando si tratta di veicoli elettrici e ibridi, possono rivelarsi piuttosto lunghi, causando  naturalmente delle difficoltà allo svolgimento dell’attività professionale della tua flotta.

    2. Valuta le esigenze reali della tua flotta

    Sei sicuro che i veicoli della tua flotta rispondano alle tue esigenze? Ad esempio, è vero che furgoni di tutte le dimensioni possono essere utilizzati per le consegne, ma se il furgone è troppo grande consumerà più carburante del necessario, mentre se è troppo piccolo necessiterà di più viaggi, implicando così maggiori costi nel lungo periodo.

    3. Garantisci la flessibilità della tua flotta

    È buona norma scambiare i veicoli tra i driver della tua flotta al fine di ottimizzarne il chilometraggio. Naturalmente, ciò potrebbe causare problemi e malcontenti tra i driver; pertanto, è bene assicurarsi preventivamente che essi siano informati sulla politica di mobilità che prevede questo scambio.
    Potresti anche trovare utile noleggiare vetture a benzina o diesel per periodi più brevi, come 24 o 36 mesi, in modo da garantire alla tua flotta la flessibilità necessaria per poter reagire più rapidamente ai cambiamenti di mobilità. È importante anche tenere d'occhio le modifiche fiscali, poiché hanno un effetto diretto sul costo sia per il datore di lavoro sia per i dipendenti.

    4. Migliora il comportamento dei driver della tua flotta

    Se dovessi rifare l'esame di guida oggi, lo passeresti a pieni voti? Sicuramente tutti i tuoi dipendenti hanno superato con successo il loro test di guida anni fa. Tuttavia, è probabile che nel tempo abbiano preso alcune cattive abitudini. Un corso di aggiornamento potrebbe migliorare, quindi, la loro efficienza di guida e avere un impatto positivo sui costi legati alle abitudini di guida dei driver.

    5. Monitora il consumo di carburante

    L'aumento dei costi della flotta è in parte dovuto all'aumento dei costi del carburante. Si consiglia di monitorarne costantemente l’utilizzo e intervenire qualora si noti qualcosa di insolito.

    6. Passa da una car policy a una mobility policy

    Athlon favorisce un nuovo modo di viaggiare e ciò implica una nuova politica di mobilità. Aderire a questa politica, significa aiutare i tuoi dipendenti a cambiare il modo in cui considerano le loro opzioni di trasporto, incoraggiandoli a valutare attentamente la necessità di ogni viaggio e l’eventuale sostituzione dello spostamento fisico con un incontro online.
    Inoltre, evitare che i dipendenti prestino la loro auto aziendale a familiari o conviventi in un giorno di smart working può essere un modo ridurre le loro spese personali.

    7. Investi nei software di reportistica

    I costi di un buon software di reportistica sono sicuramente alti; tuttavia, il ritorno su questo investimento può valerne la pena. Infatti, i dati raccolti tramite il software possono mostrarti chiaramente dove puoi intervenire per ridurre i costi della flotta e posso aiutarti a pianificare in modo strategico le azioni future, soprattutto quando si tratta di gestire una flotta internazionale.

    8. Occupati della manutenzione della tua flotta

    Una buona manutenzione della flotta può fare la differenza quando si tratta di costi. Ad esempio, l’utilizzo di pneumatici usurati, oltre ad essere pericoloso per la sicurezza del conducente, può influire negativamente sull'efficienza del veicolo, quindi sull’utilizzo del carburante e sui costi generali legati alla mobilità.

     

    I tuoi prossimi passi

    Una gestione efficiente della flotta ha bisogno di attenzione quotidiana.

    Segui questi 8 consigli per cominciare subito a ridurre i costi di gestione della tua flotta e per garantirne l’efficienza nel lungo termine.

    Le soluzioni di mobilità di Athlon e i servizi accessori sono pensati proprio per supportarti nella gestione della tua flotta e per ridurre al minimo costi e imprevisti.

    Se vuoi saperne di più, richiedi una consulenza personalizzata.