MyAthlon

Quanto dura la batteria di un’auto elettrica

    Quando si valuta la scelta di un’auto elettrica, tra i dubbi che possono sorgere, il più frequente riguarda la durata delle batterie, sia in termini di tempo che di chilometri.

    Vediamo nel dettaglio quanto dura e come funziona una batteria di un’auto elettrica.

    Batterie auto elettriche: quanto durano

    La durata delle batterie che vengono montate sulle automobili elettriche può essere condizionata da diversi fattori tra cui il numero dei cicli di ricarica. Questo processo nel tempo porta ad un lento decadimento della quantità di energia immagazzinata con una conseguente diminuzione dell’autonomia.

    Ogni tipo di batteria ha una propria durata che in media è di 8 anni con un decadimento del 10% delle capacità dopo circa 500 cicli di ricarica. Maggiori sono le dimensioni della batteria in termini di kWh, minore sarà la frequenza di ricarica e di conseguenza sarà più lunga la vita della batteria.

    Per un corretto funzionamento delle auto elettriche, le case automobilistiche consigliano di non andare mai oltre gli estremi dell’indicatore di ricarica, quindi di non scendere mai al di sotto del 10% e non ricaricare mai la batteria più del 90%.

    Per allungare la vita delle batterie viene consigliato anche di ricorrere il più possibile alla ricarica lenta, quella delle prese di corrente tradizionali che si trovano nelle abitazioni e solo in caso di necessità alle colonnine di ricarica a corrente continua.

    Per ulteriori approfondimenti, leggi il nostro articolo su come si ricarica un’auto elettrica.

    Come funzionano le batterie di un’auto elettrica

    Le batterie delle auto elettriche agli ioni di litio sono in grado di accumulare energia mentre si ricaricano e di trasferirla al motore elettrico dove viene trasformata in energia meccanica che permette all’auto di muoversi.

    Inoltre, grazie alla frenata rigenerativa, che avviene togliendo il piede dall’acceleratore, si può recuperare una piccola quantità di energia che ricarica la batteria.

    Una legge per la durata delle batterie

    È prassi che le case automobilistiche rilascino una garanzia sulla durata delle batterie. Questa pratica però potrebbe presto essere istituzionalizzata con dei parametri ufficiali.

    La Commissione economica dell’Europa per le Nazioni Unite (Unece) presenterà infatti una proposta di legge per chiedere ai costruttori di certificare che le batterie perdano meno del 20% della capacità iniziale nei primi 5 anni di vita o 100.000 chilometri e meno del 30% dopo 8 anni o 160.000 km.

    L’obiettivo è in primo luogo di impedire la produzione di batterie di bassa qualità, allungando in questo modo la durata di vita ma soprattutto aumentare la fiducia degli automobilisti verso l’utilizzo della mobilità elettrica.

    L’offerta di Athlon per la mobilità elettrica

    Athlon è in grado di offrirti la consulenza più adeguata in materia di trasporto sostenibile grazie alla competenza accumulata sin dal 2008, anno in cui ha introdotto nel mondo del noleggio i veicoli elettrici.

    Entra nel mondo della mobilità sostenibile e abbassa le emissioni della tua flotta!

    Scopri le soluzioni di noleggio di vetture elettriche e richiedi una consulenza gratuita.